Progetto PIU Macrolotto zero, affidati i lavori per il playground

Affidati i lavori per la realizzazione del playground tra via Giordano, via Colombo e via Da Verrazzano. Inizierà così a prendere forma il terzo tassello del PIU, il Progetto di Innovazione Urbana al Macrolotto zero. Ad aggiudicarsi l’appalto, l’impresa Lanzano Luigi srl di Afragola, in provincia di Napoli. “Sarà uno spazio pubblico di circa 8.000 metri quadrati con giardini, alberature, aree verdi e aree fitness, compreso un piccolo campo da calcio – spiega l’assessore comunale all’Urbanistica Valerio Barberis -. Il contratto è stato sottoscritto, dopo l’Epifania inizieranno i lavori. Nel coso del 2020 il cantiere sarà in stato avanzato”.
A livello infrastrutturale, i lavori per il mercato coperto di via Giordano sono quasi giunti a termine: in questi giorni si sta realizzando la gradinata di accesso esterna. Come i cittadini avranno visto, infatti, è stato chiuso al traffico il tratto di via Giordano nella corsia con direzione via Colombo verso via Pistoiese. “Quel che è importante è che l’amministrazione sta sviluppando nel frattempo un bando per l’affidamento di questo spazio, che si configura come mercato ortofrutticolo con la possibilità, per chi ha il banco, di fare una prima trasformazione della materia – continua l’assessore Barberis -. Ritengo che nei primi mesi del 2020 uscirà la gara e che subito dopo l’estate ci sarà un gestore”.
Il cantiere della medialibrary e dello spazio coworking si completerà invece per l’inizio del 2021. Anche per quest’opera, nella parte dello spazio esterno e di somministrazione, è poi previsto un ulteriore bando per l’individuazione di un gestore.

 

LS

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*