La chiesa evangelica cinese di Prato dona 5mila mascherine all’ospedale FOTO e VIDEO

Giornata di donazioni da parte della comunità cinese, anche quella di oggi. La chiesa cristiana evangelica di Prato, che conta un migliaio di credenti, ha regalato 5mila mascherine di tipo chirurgico all’ospedale Santo Stefano. Un segno tangibile di vicinanza da parte di questa piccola comunità in una fase di emergenza. Domani gli evangelici di Prato faranno altre donazioni di mascherine alla Questura e alla Polizia municipale di Prato; in più, si stanno accordando iin questi giorni con la prefettura per organizzare una distribuzione più ampia di mascherine ai cittadini pratesi.

 

 

L’associazione del commercio italo-cinese di Prato ha donato invece un carico di 4.400 mascherine alla provincia, che le metterà a disposizione di tutti i comuni che si trovino in stato di necessità e che ne facciano richiesta. Le mascherine sono state consegnate questa mattina al presidente della Provincia Francesco Puggelli che commenta: “Solo un mese fa, proprio da questa stessa sala di Palazzo Banci Buonamici, partì una spedizione di 10mila mascherine dirette a Wenzhou la città in Cina che proprio in quei giorni aveva imposto severe limitazioni allo spostamento dei propri cittadini per contenere il diffondersi del Coronavirus. Adesso siamo noi a ricevere questo regalo e come Provincia lo mettiamo a disposizione di tutti i Comuni che si trovino in stato di necessità e che ne facciano richiesta ad esempio, per le loro polizie municipali impegnate da giorni nei controlli agli spostamenti delle persone. Ringrazio tantissimo l’Associazione del commercio italo-cinese di Prato per aver dimostrato grande sensibilità con un gesto che rinsalda l’amicizia tra la comunità pratese e quella cinese di Prato.”

5 Commenti

  1. Ospedale di volterra nn hanno mascherine ,io sono nata e cresciuta a PRATO(Iolo)mia figlia infermiera a volterra nn arrivano mascherine se potete fatele arrivare,cardiorespiratoria e svezzamento.scusate se ho chiesto ma ho visto che a prato sono state donate..grazie

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*