Venerdì Santo, su TV Prato una speciale programmazione con dirette e approfondimenti

Ce lo ricorderemo come il Venerdì santo del Coronavirus. Tv Prato domani, venerdì 10 aprile, caratterizzerà l’intera programmazione della giornata, a cominciare dalla cancellazione di tutte le fasce pubblicitarie nel corso delle 24 ore.
Al mattino, a partire dalle 7,30, trasmetteremo l’intera opera de “Le ultime sette parole di Cristo sulla Croce”, capolavoro di  Franz Joseph Haydn, con il commento del card. Giuseppe Betori, arcivescovo di Firenze. Alle 12 l’emittente si collegherà con la Santa Casa di Loreto per la recita dell’Angelus e del Rosario. Alle 13,45, al solito, la prima edizione del Telegiornale.
Alle 14,45 inizia “Sotto la Sua Croce”, lo speciale in diretta condotto dal Direttore Gianni Rossi che introdurrà la celebrazione della Passione trasmessa alle 15 in diretta dal Duomo, presieduta dal Vescovo Giovanni Nerbini.
Dalle 16 alle 17, sempre in diretta dallo studio di via Roma, il direttore Gianni Rossi condurrà la seconda parte dello speciale con collegamenti in diretta, ospiti e numerosi servizi. Al centro, un dibattito sulla Passione di Cristo e la Passione dell’uomo, in questo tempo difficile della pandemia. I telespettatori potranno interagire con gli ospiti inviando sms o whatsapp al numero 3311888676.
Alle 17 la diretta è dall’Ospedale Santo Stefano di Prato per la Via Crucis guidata, all’esterno del nosocomio, dal Vescovo. Alle 18 l’emittente cittadina si collegherà con la Basilica di San Pietro a Roma per la celebrazione della Passione presieduta da Papa Francesco.
Dopo il Telegiornale della sera (20,30), di nuovo in diretta con Roma per la Via Crucis che il Pontefice guiderà, quest’anno, in piazza San Pietro, anziché dal Colosseo.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*