Il ritorno allo studio in biblioteca è a numero chiuso: soltanto 59 posti disponibili per ciascuno dei 2 turni VIDEO

Accessi contingentati; misurazione della temperatura corporea con il termoscanner all’ingresso; mascherina obbligatoria; posti in sala lettura distanziati e numerati. La Biblioteca Lazzerini, da stamani, ha riaperto la sala generale al pian terreno, che dopo l’intervento di igienizzazione di venerdi scorso a cura dei Paracadutisti della Folgore, è tornata a disposizione degli utenti per la lettura e lo studio. I posti a sedere sono scesi dai 118 ordinari alla metà: soltanto 59, per consentire il distanziamento tra i fruitori. Ancora inutilizzabili tutti gli spazi al piano superiore, che dovrebbero riaprire il 26 luglio, dopo un altro intervento dei militari dell’Esercito in programma il 24 luglio.

Alla sala studio al pian terreno si accede senza prenotare, ma con ingresso fino ad esaurimento posti su 2 fasce orarie: una mattutina, dalle 9,30 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 19,30. Nel caso in cui il posto venga liberato prima del termine della fascia oraria, questo non potrà essere riassegnato ad un secondo utente. Tra la 1° e la 2° fascia oraria è infatti prevista l’igienizzazione delle postazioni.
Già oggi, i 59 posti disponibili hanno spinto diversi studenti alle prese con l’ultima sessione estiva degli esami universitari a presentarsi prima dell’orario di apertura per assicurarsi la postazione. Nel video sotto, le interviste ad alcuni ragazzi che stamani sono tornati a studiare alla Lazzerini.

Da oggi è scattato anche l’orario estivo della biblioteca Lazzerini: che sarà aperta al pubblico lunedi pomeriggio dalle 14 alle 20; dal martedi al venerdi con orario continuato dalle 9,30 alle 20 e il sabato mattina, dalle 9,30 alle 14. Per quanto riguarda i prestiti, da oggi non è più necessaria la prenotazione e torna la campagna “Libri in vacanza”. I volumi presi in prestito, fino a un massimo di 11 titoli, potranno essere restituiti comodamente a settembre. Ulteriori informazioni sui servizi bibliotecari sono disponibili a questo link.
Il bar esterno alla biblioteca, al servizio anche dei visitatori del Museo del Tessuto, riaprirà la prossima settimana.

 

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*