Prato capitale della pasticceria: Paolo Sacchetti e Luca Mannori premiati con le Tre torte da Gambero Rosso

Prato può definirsi senza tema di smentita capitale italiana della pasticceria. Lo certifica una volta di più l’ultima guida di Gambero Rosso, che affida a due pasticceri pratesi le Tre torte, il massimo riconoscimento d’eccellenza. A Paolo Sacchetti del Nuovo Mondo, ormai un abitudinario delle Tre torte, si affianca infatti da quest’anno anche Luca Mannori dell’omonima pasticceria. Solo Milano in Italia può vantare due pasticcerie con le Tre torte nella stessa città. A dare maggior lustro ai riconoscimenti ottenuti da Sacchetti e Mannori va detto che in Toscana nessun’altra pasticceria ha ricevuto le Tre torte. Come se non bastasse Paolo Sacchetti – che ora guida la pasticceria Nuovo Mondo affiancato dal figlio Andrea, deciso a ripercorrere le orme del padre – ha portato a casa un ulteriore riconoscimento come miglior pasticceria salata italiana.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*