Al via la quinta edizione del Prato Film Festival, che porta in città il cinema d’autore

Per la quinta estate, Prato diventa vetrina del cinema d’autore grazie al “Prato film festival”. Con proiezioni a ingresso gratuito che si terranno al cinema Eden dal 7 all’11 giugno, sempre dalle ore 19.15 in poi, la manifestazione si propone di dare visibilità a registi di talento che girano con piccoli budget, ma non trovano spazio nella grande distribuzione. Quest’anno saranno tre le sezioni competitive: una riservata ai lungometraggi e due dedicate ai cortometraggi. Per quanto riguarda questi ultimi, poi, saranno in concorso due categorie che raccontano meglio di altre i tempi e il luogo in cui ci troviamo a vivere: “ShorTuscany”, dedicata ai prodotti di filmmaker esclusivamente toscani (proiezioni la sera di martedì 7 giugno, a partire dalle ore 19.15), e “Corti made in China”, che offre un focus sulla variegata cinematografia cinese (proiezioni la sera di mercoledì 8 giugno, sempre dalle 19.15).Una giuria di esperti presieduta da Neri Parenti decreterà i film vincitori, che saranno premiati la sera dell’11 Giugno in palazzo comunale. Nel corso di questa serata sarà proiettato anche il film “Sedotta e abbandonata” di Pietro Germi, il regista genovese cui lo stesso staff di “Prato Film Festival” ha dedicato la mostra fotografica aperta al Cassero medievale fino al 12 giugno. L’11 Giugno sono attesi anche i protagonisti del film di Germi, Lando Buzzanca e Aldo Puglisi.

“Il Festival è cresciuto negli anni – commenta Simone Mangani, assessore alla Cultura del comune di Prato, che quest’anno ha offerto un importante contributo economico – e non fa altro che saldare il rapporto già esistente tra Prato e il cinema, data anche la sua dedica ad un pratese come Piero De Bernardi, sceneggiatore, in coppia con il fiorentino Leo Benvenuti, di commedie di successo – vedi ‘Amici miei’. Naturalmente il nostro ringraziamento va a Romeo Conte, organizzatore e direttore artistico del Festival”.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*