La Fratres premia i donatori più assidui con una festa aperta a tutti nella sede di via Galcianese

Torna il tradizionale appuntamento con la Festa del Donatore organizzata dal
Gruppo della Fratres di Prato, che quest’anno celebra 49 anni di attività. L’appuntamento è
per domani, sabato 26 maggio, nella sede provinciale di via Galcianese17/1, all’interno
del complesso della Misericordia.

 
Si inizia alle 17 con la celebrazione della messa officiata da don Paolo Bini. A
seguire, a partire dalle 18 circa, le premiazioni dei soci che hanno raggiunto il traguardo
delle 25, 50, 75, 100, 150 e 200 donazioni di sangue, alla presenza del dottor Antonio
Crocco, direttore di Medicina trasfusionale di Prato. Il pomeriggio di festa terminerà con un
apericena offerto a tutti i partecipanti.

 
Durante i festeggiamenti l’associazione aprirà le sue porte a tutti i cittadini
interessati a promuovere la donazione di sangue e ad avvicinarsi a questo mondo. Sarà
così possibile visitare l’unità di raccolta e scoprire da vicino chi può donare, come donare,
quando e dove farlo. Verrà inoltre allestito anche uno stand informativo dedicato alle
attività del Gruppo Donatori di sangue della Fratres.

 
Per informazioni 0574 609730 oppure info@fratres.prato.po.it

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*