La prima intervista a don Giovanni Nerbini: “Voglio essere il vescovo-parroco tra la gente” VIDEO

“L’uomo al centro della pastorale” e noi ci dobbiamo fare “compagni di cammino di tutti, senza giudicare, senza prediche, ma ascolto, innanzitutto”. Sono alcuni dei passaggi dell’intervista – la prima televisiva – che il Vescovo eletto di Prato Mons. Giovanni Nerbini (leggi l’articolo) ha rilasciato al nostro direttore Gianni Rossi.
La conversazione, davanti alle telecamere di TV Prato, andrà in onda stasera alle 20,55 circa subito dopo il Telegiornale della sera.
L’intervista è stata realizzata a margine dell’incontro che ieri sera, venerdì 17 maggio, si è tenuto nella canonica di Rignano sull’Arno, la comunità di cui don Giovanni è parroco.


Semplice, cordiale, diretto: così si è presentato il nuovo Vescovo Giovanni Nerbini alla delegazione della Diocesi di Prato che ieri sera gli ha fatto visita. Guidato da Mons. Franco Agostinelli e dal Vicario Mons. Nedo Mannucci, il gruppo era composto da alcuni sacerdoti e laici rappresentativi delle tante realtà diocesane. Don Giovanni si è presentato con la Bibbia in mano e una piccola ma densa riflessione sulla Chiesa che annuncia Cristo e che si fa compagna di cammino a tutti. “Nel primo anno tra voi, ha detto – vorrò soprattutto ascoltare e conoscere”.

Nel video sotto, l’intervista integrale del direttore di Tv Prato Gianni Rossi al Vescovo eletto Giovanni Nerbini.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*