Oltre 10mila visitatori per il Museo di Scienze Planetarie. Le iniziative per Capodanno e dintorni

Vi siete mai cimentati in un cruciverba tra i pianeti? Se non l’avete mai fatto potrete sperimentarlo al Museo di Scienze Planetarie che non chiude i battenti neppure per Capodanno. L’appuntamento con “Cruciverbiamo tra i pianeti” è per questa domenica alle ore 16. All’ingresso del museo sarà distribuito alle famiglie un cruciverba da riempire seguendo le indicazioni presenti nelle sale museali; ai bambini che consegneranno il cruciverba compilato, sarà regalato un piccolo gadget in ricordo. L’ingresso sarà libero.
Fino al 6 gennaio il museo sarà visitabile nei giorni feriali con biglietto di ingresso ridotto. Nei giorni di Capodanno ed Epifania l’ingresso sarà invece gratuito. Intanto i dati di affluenza del 2010 testimoniano un successo costante e consolidato per il Museo dei Scienze Planetarie, che quest’anno ha superato il traguardo di diecimila visitatori.
E’ la Fondazione Prato Ricerche, costituita da Provincia di Prato insieme all’Università di Firenze e all’Istituto Geofisico toscano (Fondazione Pro Verbo), a gestire tutte le attività museali, dalla didattica con visite guidate e laboratori, alla ricerca scientifica sulle meteoriti ed i crateri da impatto. Carta vincente del museo è la specificità dei laboratori, che offrono tipologie di esperienze in ambito scientifico uniche e quindi molto richieste dalle scuole. Ma non solo. Tantissimi sono i visitatori nel fine settimana, così come le famiglie, per le quali sono pensate iniziative ad hoc.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*