Domani assegnate le tre borse di studio intitolate a fabrizio pitigliani

Domani alle 9, nel salone consiliare del Palazzo Comunale, la borsa di studio  intitolata a Fabrizio Pitigliani  verrà assegnata alle tre vincitrici del premio,  autrici dei migliori elaborati sul tema “La deportazione – un viaggio nella memoria”. Il concorso, promosso dalla circoscrizione PratoCentro in collaborazione con l’Aned, l’istituto comprensivo Marco Polo -scuola Ser Lapo Mazzei, e con il patrocinio de La Nazione e Il Tirreno, era rivolto agli studenti di terza media della Ser Lapo Mazzei. 
Dopo i saluti delle autorità, la cerimonia inizierà sulle note dell’Inno di Mameli cantato dal coro diretto dal professor Alberto Cocci. Seguirà la premiazione e la lettura del primo elaborato realizzato da Miriam Canzanella, studentessa della terza B  della Ser Lapo Mazzei. Subito dopo il canto gospel diretto dalla professoressa Marta Poggesi e la premiazione e la lettura del secondo elaborato scritto da Angelina Cuba della terza A; la cerimonia  proseguirà con il coro che intonerà Va’ pensiero diretto dal professor Alberto Cocci e la premiazione e la lettura del terzo eleborato di cui è autrice Manuela Albiani della terza C.
 La cerimonia si concluderà con il coro, sempre diretto dal professor Cocci, che esegue la canzone di Guccini, Auschwitz. Tutti e tre gli elaborati vincitori saranno letti da un attore teatrale.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*