EPP, Mazzoni: “Obiettivo 600 nuovi alloggi popolari entro la fine del mandato”

Sono previsti ingenti investimenti per i prossimi anni nel territorio comunale sul fronte dell’edilizia sociale. Per il periodo 2011-2013 è infatti prevista una copertura finanziaria da 35 milioni di euro per realizzare ben 150 nuovi alloggi con canone calmierato oppure affitto a riscatto. Le zone interessate sono quelle di Tavola, dove tra l’altro proprio in questi giorni è stato affidato l’appalto per la ripresa dei lavori per circa 70 alloggi, poi quella di Galciana con 22 appartamenti e quella di San Giusto con 59 case. Dopo l’accordo con la Regione per lo stanziamento di ulteriori 15 milioni di euro per l’emergenza abitativa pratese, l’Epp assieme agli uffici tecnici dell’urbanistica, sta predisponendo la realizzazione di altre 110 case. Due edifici verranno eretti a Pizzidimonte, in località la Querce, uno a Galcetello e infine l‘ultimo complesso sorgerà a Capezzana nei vecchi terreni della Salvi Cristiani. “L’obiettivo – afferma il presidente di Epp, Federico Mazzoni (nella foto) – è quello di avviare progetti per 600 nuovi alloggi popolari entro la fine del mio mandato”.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*