Il Cineporto cerca sede. Pubblicato l’avviso esplorativo

Un altro passo verso la realizzazione della struttura che promuoverà la città a distretto del cinema, come previsto dal protocollo d’intesa firmato il 4 maggio scorso fra Provincia di Prato, Camera di Commercio di Prato e Fondazione Sistema Toscana. E’ stato infatti pubblicato l’avviso esplorativo per la ricerca di un immobile nella provincia di Prato adatto ad ospitare il Cineporto.
“Il Cineporto rappresenta un’occasione imperdibile per Prato di diversificare le proprie attività – commenta Carlo Longo, presidente della Camera di Commercio di Prato – L’industria culturale è un’importante voce del Pil, anche se spesso ce ne dimentichiamo. Cultura e creatività, connesse al network del cinema che sta per sorgere, porteranno in città nuovo dinamismo, contribuiranno a creare un clima stimolante che sarà propedeutico allo sviluppo economico e all’occupazione”.
Edoardo Nesi, assessore alla Cultura e Sviluppo economico della Provincia di Prato, mette in evidenza che “il Cineporto rappresenta una iniziativa coraggiosa e condivisa”. “Questa originale esperienza – aggiunge Nesi – nasce per utilizzare i profondi legami che ci sono tra cinema e sviluppo economico e che la nostra città, prima in Toscana, vuole potenziare con l’obiettivo di creare nuovi posti di lavoro e crescita locale”. 
Il Cineporto avrà la necessità di estendersi su di una superficie compresa tra i 1.000 e i 1.500 metri quadrati e dovrà essere strutturato in modo tale da consentire la realizzazione all’interno di uffici; sala casting; sala di posa (cover set); sala costumi, trucco e parrucco; deposito e laboratorio scenografie e servizio di ristorazione. Oltre a questo dovrà essere dotato di una piazzale di carico e scarico di circa 500 mq e di un ampio parcheggio per cinemobili.
Possibilmente l’immobile dovrà essere localizzato in prossimità di ingressi autostradali, vicino a mezzi pubblici di trasporto e vicino ad un centro commerciale. E’ infatti importante che la struttura sia accessibile e collegata a grandi strade.
L’avviso è stato pubblicato sul sito della Camera di Commercio di Prato www.po.camcom.it. I soggetti interessati a presentare la propria manifestazione d’interesse dovranno consegnare la scheda tecnica dell’immobile, secondo le modalità dell’avviso, alla Camera di Commercio di Prato entro il 12 settembre 2011.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*