Dopo le politiche si pensa alle amministrative del 2019: la destra torna a crederci. Intanto a sinistra iniziano le prove di intesa

La politica continua a tenere banco in città. Mentre sono ancora accesi i riflettori sulle elezioni dello scorso 4 marzo, che hanno portato ad uno stravolgimento della compagine parlamentare, si inizia a pensare alle prossime amministrative del 2019. La destra ci crede e, anche se dichiara che è presto per fare dei nomi di possibili candidati, dichiara che il prossimo sindaco dovrà essere un politico e non un civico. La sinistra intanto prova a ricostruire un partito in sofferenza e iniziano le prove di intesa. Sono stati questi i temi al centro della puntata di ieri sera di Parliamoci chiaro, il settimanale di attualità e approfondimento di TV Prato. In studio Erica Mazzetti, neo eletta in parlamento per Forza Italia, il consigliere regionale del Pd Nicola Ciolini e Luca Mori di Liberi e Uguali.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*