Dolce Chiostro, i pasticceri amatoriali si sfidano: venerdì la gara nel chiostro di palazzo Bardi


Serata all’insegna della dolcezza per festeggiare l’ultimo scorcio di estate venerdì 30 agosto alle 21.15 nel giardino di Palazzo Bardi. “Dolce Chiostro”, la sfida fra pasticceri amatoriali chiude, come ogni anno, il programma degli eventi di “Apriti Chiostro”, riportando in scena la competizione promossa dal Comune di Vernio e organizzata dall’associazione Di Forchetta in forchetta per la sesta volta. Intanto ieri è scaduto il termine per le iscrizioni ai 25 posti disponibili per partecipare, aperti anche a chi non risiede nel Comune di Vernio.

“La giuria di esperti di quest’anno è composta dal pasticcere Giancarlo Bettazzi, dal docente alberghiero Alessandro Baiamonte e da Angela Vannucchi. Saranno loro ad assegnare il premio ai tre migliori – sottolinea l’assessore alla Cultura di Vernio Maria Lucarini – Sono esclusi i professionisti e per gli ingredienti delle creazioni dei nostri pasticceri non ci sono limitazioni”.

I dolci dovranno essere consegnati al chiostro di Palazzo Bardi venerdì 30 agosto dalle 19 alle 20. Dovranno essere presentati in modo anonimo e già completi di decorazione, non dovranno superare i 35 centimetri di ingombro e non dovranno aver bisogno di essere mantenuti al fresco.

Per informazioni: info@diforchettainforchetta.it

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*