“What’s up!” a Officina Giovani una mostra per ricordare Richard Biancalani

Venerdì 30 agosto si apre nei locali di Officina Giovani una mostra antologica che racconta Richard Biancalani, noto artista e writer pratese scomparso qualche mese fa.
Classe ’78, con le sue bombolette e la sua arte, Richard ha donato colore ai muri di Officina Giovani, al playground della Stazione Ferroviaria del Serraglio, alle pareti della Gualchiera di Montemurlo, al Palazzo Comunale di Vaiano, e a molte, molte, altre pareti. Richard, però, non ha lasciato solo segni sui muri con i suoi disegni ma ha anche rappresentato un esempio per le tante persone che ha incontrato negli anni, negli ambienti più disparati. Nasce così “What’s up! di Richard Biancalani”: il primo appuntamento di una serie prevista per ricordarlo e farlo conoscere.
L’evento si inserisce all’interno della cornice del Settembre Prato è Spettacolo, ed è un’occasione per commemorare Richard Biancalani in uno dei luoghi che lo ha visto partecipe, come artista e come insegnante: Officina Giovani. Durante la mostra sarà possibile fare donazioni per i gadget creati ad hoc: tutto il ricavato sarà devoluto ad Elia, il figlio di Richard.

‘What’s up’ di Richard Biancalani
da Venerdì 30 Agosto a Martedì 3 Settembre 2019 dalle ore 17:00 a mezzanotte
Officina Giovani, Piazza Macelli 4, 59100 Prato
Ingresso libero

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*