Settembre, l’onda lunga del festival: esercenti e albergatori soddisfatti VIDEO

Una delle ricadute positive del festival “Settembre, Prato è spettacolo” che si è appena concluso è quella registrata tra albergatori ed esercenti del centro storico: nelle serate dei concerti in piazza Duomo, le strutture hanno fatto il pieno e anche i bar hanno beneficiato di una più numerosa presenza di avventori. I titolari degli hotel e delle strutture ricettive hanno notato un picco in occasione del concerto dei The Flaming Lips e The Eels; mentre i bar hanno lavorato maggiormente il 6 settembre, la serata di Radio Bruno. Al momento, Fonderia Cultart fa sapere che il conteggio dei biglietti venduti non è stato ultimato, ma che gli spettatori per gli eventi a pagamento si dovrebbero attestare sui 21.000. Abbiamo intervistato alcuni albergatori ed esercenti:

 

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*