Si accende il Natale a Carmignano: illuminato il capoluogo e tutte le frazioni grazie a Comune, Pro Loco e commercianti FOTO

Le strade e le piazze del territorio si illuminano con la magia del Natale. Da alcuni giorni si sono infatti accese le luminarie anche a Carmignano e in tutte le frazioni. L’iniziativa rientra nell’ambito del progetto “Natale a Carmignano… e dintorni”, promosso dalla Pro Loco di Carmignano con il patrocinio e il contributo del Comune e grazie alla collaborazione di numerosi commercianti e associazioni del territorio, che hanno unito le forze e le risorse per contribuire a rendere queste festività ancora più magiche.
“Un plauso alla partecipazione e alla voglia di collaborare di tutti i commercianti di ogni frazione, che hanno subito aderito a questo progetto e hanno così contribuito ad abbellire il territorio in questo periodo di festa – ha precisato l’assessore al Commercio Francesco Paoletti -. Una collaborazione importante che ha fatto sì che ci fosse un’uniformità di addobbi su tutto il territorio”.
“Il nostro intento è stato quello di coinvolgere le attività commerciali, artigianali e dei servizi, ma anche i cittadini e le associazioni del territorio nella valorizzazione dei rispettivi centri abitati, così da renderli sempre più attrattivi anche dal punto di vista economico e commerciale – ha aggiunto il presidente della Pro Loco di Carmignano Carlo Attucci -. E così, grazie al supporto e al contributo del Comune e dei commercianti, oltre che del Comitato Santissimo Crocifisso di Seano, abbiamo promosso questo progetto ‘Natale a Carmignano.. e dintorni’, che prevedeva non solo l’illuminazione del capoluogo e delle frazioni, ma anche una collaborazione nell’organizzazione di iniziative e attività ludiche e di animazione per adulti e bambini”.
Ogni frazione, dalle più grandi alle più piccole, quest’anno si è vestita a festa. A Carmignano, nel centro della piazza all’ingresso del capoluogo è stata posta una pagoda. Inoltre ventitré commercianti, incluse le attività di ristorazione, hanno aderito all’iniziativa mettendo due cipressi illuminati all’ingresso della loro attività. Illuminata anche Seano, grazie anche al supporto del Comitato Santissimo Crocifisso e a circa cinquanta commercianti della zona: entrando nella frazione non si può non notare la grande scritta illuminata “Auguri”; sono state poi illuminate via Baccheretana e alcune strade limitrofe. A Comeana, oltre all’illuminazione natalizia generale e alla posa di un albero di luce in piazza Cesare Battisti, sedici commercianti della zona hanno aderito al progetto posizionando, ciascuno, due alberini di fronte alla propria attività. Nelle frazioni di Bacchereto, La Serra, Artimino, Poggio alla Malva, Camaioni, Santa Cristina a Mezzana e Colle è stato dato un segno di festa con l’illuminazione di alberi di luce.
“Era nostra intenzione dare un segno di festa natalizia in tutto il territorio – ha spiegato l’assessore ai Lavori Pubblici Stefano Ceccarelli -. Grazie alla collaborazione con la Pro Loco e con i commercianti quest’anno siamo così riusciti a illuminare il capoluogo e tutte le frazio-ni, dalle più piccole alle più grandi”.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*