Aperte le selezioni per BancoSound 2020, corso di produzione musicale rivolto ai ragazzi delle scuole superiori della Provincia di Prato

Ci sarà tempo fino a mercoledì 5 febbraio per iscriversi alle selezioni della prima edizione di BancoSound, il corso di produzione musicale aperto a band emergenti, cantanti e giovani musicisti iscritti in una delle scuole superiori della Provincia di Prato.
L’edizione 2020 è aperta a un totale di cinquanta ragazzi che, una volta selezionati, potranno accedere a prove settimanali della durata di due ore – da marzo a maggio 2020 -, seguite da tutor. Durante questo percorso, i giovani artisti scelti avranno modo di conoscere e approfondire aspetti fondamentali della produzione musicale.

Erede di quello che fu il BancoRock, che, fino alla fine degli anni 2000, ha contribuito alla nascita di decine di band nell’area pratese, BancoSound è organizzato dall’Associazione Capanno 17, con il patrocinio del Comune di Prato e della Provincia di Prato e con il supporto di Estra Energie. Obiettivo del corso è dare ai ragazzi che coltivano il sogno della musica un’opportunità di crescita e di apprendimento, guidandoli in un percorso formativo durante il quale verranno affrontati i metodi di scrittura e arrangiamento di un brano, le tecniche di registrazione e la realizzazione di strategie di promozione online e offline della propria band; i giovani artisti verranno infine preparati all’esibizione dal vivo nel festival live di fine anno scolastico. Non solo: l’appuntamento settimanale in sala prove sarà anche occasione d’incontro e integrazione tra ragazzi di diversa età, provenienza e storia personale. Il progetto è infatti rivolto sia a gruppi già formati, che a musicisti solisti o cantanti in cerca di una band; questi ultimi saranno aiutati da BancoSound a realizzare una formazione stabile.

“La musica è il linguaggio universale per eccellenza che supera ogni barriera e questa è davvero una bella iniziativa – commenta il presidente della Provincia Francesco Puggelli – da sostenere e incentivare e che rappresenta non solo l’opportunità per i ragazzi delle superiori pratesi di coltivare una passione, ma anche di veder crescere le proprie competenze professionali in ambito musicale e artistico, grazie alla partecipazione di musicisti affermati di caratura nazionale.”

Per registrarsi alle selezioni basta collegarsi al sito www.bancosound.it e compilare la pagina di registrazione. Le selezioni si terranno sabato 8 febbraio, dalle ore 14:00, presso la sala prove di Officina Giovani in Piazza Macelli 4 a Prato: i partecipanti dovranno eseguire in sala prove un brano inedito o una cover davanti a una giuria, che valuterà la qualità di preparazione dei singoli musicisti o delle band. Le selezioni sono aperte a qualsiasi strumento e a qualsiasi genere musicale, senza distinzione.

Il coordinamento del progetto è a cura di Giulia Degli Angeli dell’Associazione Capanno 17, mentre le successive attività di tutoraggio saranno seguite da Tiziano Nieri e Ivan Crisci, musicisti della band pratese Fantasia Pura Italiana, gruppo nato nel 2004 proprio in seno al BancoRock. Partendo da quella primissima esperienza, la band si è affermata nel panorama musicale indipendente grazie a decine di concerti, a un’importante partecipazione televisiva e a un live in Canada in occasione della settimana della cultura di Montreal. La preparazione al live sarà curata da Daniele Fugiaschi, responsabile dell’Associazione Capanno 17: un professionista del settore eventi, con centinaia di live realizzati alle spalle, che aiuterà ad affinare nelle giovani band le caratteristiche ricercate da un organizzatore di concerti. Non mancheranno nel corso del laboratorio interventi e lezioni a cura di musicisti affermati a livello nazionale.

L’iscrizione e le prove settimanali sono completamente gratuite.

Per informazioni e iscrizioni: www.bancosound.it – info@bancosound.it

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*