Recovery, Silli (Cambiamo!): “Ora serve semplificare, ma iniettiamo questi soldi nel sistema”

“La palude è la burocrazia, la complessità di fare impresa nel nostro paese, noi ci limiteremo a farle una raccomandazione, presidente: semplificare”. Lo ha detto il deputato Giorgio Silli (gruppo misto, Cambiamo!), nel dibattito alla Camera sulle comunicazioni del presidente del Consiglio Mario Draghi sul Recovery Plan. “E’ un’iniezione potente di denaro, inseriamo questi soldi nel sistema semplificando con l’accetta se serve. Semplifichiamo il codice degli appalti, spendiamo questi soldi. Prendiamo un’opera per ogni città metropolitana o provincia d’Italia e troviamo il modo di iniettare questi soldi nel sistema affinchè il Pnrr non rimanga un libro dei sogni. Facciamo questo piano di rinascita” ha concluso Silli.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*