Videonews

Il Prato eliminato dalla Coppa Italia: il F. Gavorrano vince a Sesto Fiorentino in “zona Cesarini” per 1-2

16 Gennaio 2022
Il Prato è stato eliminato dalla Coppa Italia di serie D. La squadra biancazzurra è stata superata in casa al campo sportivo "P. Torrini" di Sesto Fiorentino dal F. Gavorrano per 1-2. I grossetani si sono imposti grazie ad una rete arrivata nei minuti di recupero (91') realizzata da Giustarini.  Nel primo tempo il Prato ha fallito un calcio di rigore con Bellucci (32'). Nella ripresa il F. Gavorrano è passato in vantaggio con l'ex Liurni (59') su calcio di rigore, e successivamente ha beneficiato dalla superiorità numerica per l'espulsione di Sciannamè ( 63') per doppia ammonizione. Pareggio del Prato con Bellucci ( 69') di testa e nel finale il sorpasso dei grossetani con Giustarini sempre di testa (91') che volano ai quarti di finale della Coppa Italia. Ecco le immagini salienti della partita e l'intervista post gara ai due allenatori, Giancarlo Favarin del Prato e Marco Bonura del F. Gavorrano
Il tabellino: Prato - Follonica Gavorrano 1-2
Prato (3-5-2): Pagnini; Sottili, Angeli, Sciannamè; Bajic, Soldani, Serrotti, Pardera (27's.t. Tomaselli), Noferi (34's.t. Lugnan); Bellucci, Boganini. A disposizione: Romboli, Romiti, Manes, Tavanti, Ba, Toma. Allenatore: Favarin.
Follonica Gavorrano (4-3-3): Nannelli; Rosini, Dierna, Berardi, Origlio; Arduini (9's.t. Gasco); Santopaolo (1's.t. Liurni), Del Rosso; Mugelli, Fontana, Giustarini. A disposizione: Ombra, Francavilla. Allenatore: Bonura.
Arbitro: Liotta di Castellamare di Stabia. Assistenti: Riganò di Giarre e Scopelliti di Reggio Calabria.
Marcatori: 14's.t. Liurni (rigore), 24 s.t.' Bellucci, 46' s.t. Giustarini
Note: pomeriggio variabile. Al 32' Bellucci calcia alto un rigore. Espulso al 18's.t. Sciannamè per doppia ammonizione. Spettatori 150 circa. Ammoniti: Sciannamè (16's.t.), Bajic (21's.t.), Liurni (36's.t.), Giustarini (47's.t.). Angoli: 5-6. Recupero: 0'p.t.; 3's.t.