Videonews

Il Prato ritorna al Lungobisenzio affrontando la capolista Rimini. Tifosi in festa si va verso il sold out

29 Gennaio 2022
Il Prato torna a casa. 1648 giorni dopo, la squadra biancazzurra ritorna a giocare al Lungobisenzio nella sfida casalinga valevole per la prima giornata del girone di ritorno con la capolista Rimini. La gara avrà inizio alle ore 14,30. Per la partita con la capolista Rimini, reduce dalla brillante affermazione sul campo del Lentigione terza forza in classifica e con il vento in poppa sospinto dalle reti degli ex lanieri Gabbiannelli e Piscitella, il Prato dovrà rinunciare a Pardera acciaccato e a Lugnam in procinto di essere ceduto al Ticino. Per il resto tutti a disposizione del tecnico Giancarlo Favarin, che potrà contare anche sul nuovo arrivo Kevin Gissi Per quanto riguarda la formazione che il tencio laniero manderà in campo, si opterà ancora una volta sul modulo tattico 3-5-2, con Pagnini porta, difesa con Angeli, Cestaro e Sciannammè. A centrocampo Baijc e Noferi saranno larghi sulle fasce, con Serrotti , Soldani e Nicoli. In attacco la coppia Maione - Boganini. Ecco il servizio di presentazione della partita con l'intervista al tecnico Giancarlo Favarin.