La mostra Futurotexteles e il futuro
del distretto pratese su Rai RadioUno

La mostra “Futurotextiles”, in corso al Museo del Tessuto, è stata l’occasione per parlare di Prato e del suo futuro tessile sulle frequenze nazionali di Rai RadioUno. Stamani, durante il programma quotidiano “Start, la notizia non può attendere”, la conduttrice Giulia De Cataldo ha infatti intervistato Andrea Cavicchi, presidente della Fondazione Museo del Tessuto. Ne è nata una chiacchierata che ha spaziato dai temi della mostra fino alla situazione attuale del distretto pratese con le possibilità di rilancio offerte proprio dagli investimenti sull’innovazione e sulla ricerca di tessuti e applicazioni che guardano al futuro. Cavicchi, incalzato dalle domande della conduttrice, ha ribadito più volte il concetto che il tessile a Prato non è morto, nonostante la crisi, e che ci sono molte potenzialità ancora da esprimere che possono permettere di ricollocare il distretto in un’ottica di eccellenza e di innovazione, andando anche al di là della produzione per il solo settore moda. Nel video, rielaborato da Tv Prato, è possibile ascoltare la parte del programma con l’intervista a Cavicchi.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*