Scuola della Briglia, tutti al laboratorio dei tortelli: domani il pranzo collettivo

Due giorni appassionanti di laboratorio, per conoscere tutti i segreti del tortello di patate, e poi un pranzo collettivo per gustare la produzione realizzata. L’esperienza ha preso il via questa mattina. Anche quest’anno i bambini della scuola elementare della Briglia potranno conoscere i segreti della cultura gastronomica del territorio grazie al divertente laboratorio del tortello di patate condotto, con le loro insegnanti, dalle abilissime volontarie del Circolo La Spola d’oro.

“Questa esperienza didattica rappresenta un modo concreto di conoscere il proprio territorio e la sua cultura gastronomica – mette in evidenza l’assessore all’Istruzione del Comune di Vaiano, Fabiana Fioravanti – Il rapporto tra scuola e territorio è fondamentale, è molto positivo che in questa settimana l’attività didattica della scuola sia caratterizzata da laboratori particolari che aprono alla collaborazione con diverse realtà locali: il ricamo, gli scacchi, o la conoscenza di esperienze come quelle dei volontari della Pubblica Assistenza”. Giovedì è prevista la piantumazione di tre pini donati dai Carabinieri forestali.

Oggi e domani al Circolo La spola d’oro, con un drappello di volontarie, sono impegnate le prime, le seconde e le quarte, domani tocca alle terze e alle quinte. Alla fine la produzione supererà i mille tortelli. Sotto la guida esperta delle volontarie i bambini oggi hanno eseguito tutto il processo di lavorazione: la preparazione della sfoglia, la lessatura delle patate, la messa a punto dell’impasto, la costruzione del tortello.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*